• pandoracoopsociale

Vite sospese


Immaginare le vite spezzate dei martiri di Fossoli. I ragazzi di 3 classi del liceo musicale Tenca di Milano hanno provato a raccontare come sarebbe stata la vita di questi uomini"se fossero tornati".

Le vite "sospese", infatti, sono quelle dei 67 fucilati dalle SS il 12 luglio 1944, al poligono di tiro di Cibeno. Provenivano dal campo di concentramento di Fossoli, vicino a Carpi, Modena. I ragazzi delle classi 1E, 2C, 2O hanno letto le loro biografie ed hanno provato a ricucire il filo spezzato.

"Vite sospese" è un progetto nato dalla collaborazione tra Cooperativa Pandora Associazione Nazionale ex Deportati (ANED), Associazione Nazionale Partigiani d'Italia (ANPI), Teatro della Cooperativa e Coop Lombardia nell'ambito del percorso"Puoi contare su di noi" di Saperecoop Lombardia, a sostegno del programma nazionale per l'educazione civica.

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti