• pandoracoopsociale

L'origine di "Presenti!"

Aggiornato il: giu 11



Un progetto per sperimentare il riciclo creativo, scoprire il valore del cibo riutilizzandone gli scarti e imparare ad osservare la natura che ci circonda, anche in città. “Presenti!” è nato dall’idea di unire lo strumento della scatola dono ai contenuti educativi. A piantare il primo seme sono state due socie di Cooperativa Pandora che hanno avuto l’intuizione di realizzare scatole contenenti “occasioni di apprendimento”, cogliendo l’opportunità di partecipare alla terza edizione dell'Università del Crowdfunding, il programma di finanza alternativa dell'Università di Milano-Bicocca che prevede campagne di raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding Produzioni dal Basso.


Cooperativa Pandora ha deciso di fare un regalo alla città di Milano, individuando 4 luoghi di distribuzione per 400 scatole dono. Verranno scelti con l’intento di valorizzare spazi in cui gli interventi di riqualificazione hanno reso più sostenibile la città o in cui le realtà associative locali hanno contribuito a renderli più vivibili.


Cooperativa Pandora si propone di raggiungere l’obiettivo economico di 9.850 euro, attraverso la raccolta fondi, dal basso. La parola chiave, infatti, è partecipazione: proporre alla città e a chi la vive di sostenere e scegliere il progetto “Presenti!”.


I dettagli della nascita di "Presenti!" nell'intervista doppia alle due protagoniste:




“Presenti” ha ottenuto il supporto di Fondazione di Comunità Milano, onlus impegnata nel sostegno allo sviluppo e al rafforzamento di comunità solidali ed integrate e nella promozione di progetti locali sostenibili grazie anche al contributo di istituzioni, terzo settore, imprese e cittadini, che al raggiungimento della metà dell’obiettivo target farà scattare il cofinanziamento del progetto.


Per maggiori informazioni e per sostenere Presenti!: https://sostieni.link/27906

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti